Corrado Ruzza, pianista e docente al Conservatorio di Riva del Garda, si occupa di repertori cameristici, ai quali dedica la propria attività artistica e didattica. Molte nel tempo le sue collaborazioni con importanti solisti che lo hanno portato a tenere concerti in Europa e Stati Uniti (tra gli altri, il violinista Cristiano Rossi, i flautisti Giampaolo Pretto e Andrea Griminelli, il violinista Domenico Nordio col quale ha realizzato un CD per Il Canale UNICEF, i cantanti Anna Dragoni, Francesco Meli, Nicola Ulivieri, ecc.). Il celebre soprano russo Ljuba Kazarnovskaya lo ha scelto per numerose tournée cameristiche tutto il territorio della ex-Unione Sovietica.
È pianista stabile del Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Busseto, dove collabora con i maggiori cantanti del panorama internazionale in concerti da camera. È inoltre pianista ufficiale del concorso internazionale
AudiMozart! per strumenti a fiato di Rovereto presieduto da Marcello Abbado.
È particolarmente attivo nel campo della ricerca, occupandosi in particolare della valorizzazione del patrimonio meno conosciuto dell'Ottocento musicale italiano attraverso concerti, incisioni discografiche, mostre e convegni. Tra le incisioni di rilievo in prima moderna assoluta si segnalano l'opera cameristica di Giancarlo Colò e un cd con romanze su testi del letterato Andrea Maffei (librettista di Verdi), apprezzate dalla stampa specializzata nazionale. Ha inoltre in progetto la pubblicazione per la
Tactus Records delle opere cameristiche di Cesare Dominiceti e Giacomo Gotifredo Ferrari.
Ha tenuto
masterclasses e conferenze per la Sacramento Youth Symphony (Stati Uniti), per l’Accademia musicale di Kuopio (Finlandia) e per l’università di Magdeburgo (Germania). Ha tenuto inoltre un corso di Musica da Camera per la Summer Academy di Radovljica (Slovenia).
 
Corrado Ruzza studied at the Conservatory in Verona and later at the University of Music and Performing Arts in Vienna under the guidance of Paul Badura-Skoda. He then completed his in-depth studies with Norbert Brainin, Jörg Demus, Michele Campanella, Dario De Rosa and Ferdinand Rauter, who was one of the inspirers and founders in London of the Amadeus Quartet.
He has given concerts in major halls in Europe, in the United States and in Russia, both in chamber music ensambles and as soloist in orchestral performances.
He is nowadays frequently seen to collaborate with various instrumentalists and singers in concerts, radio broadcasts and recordings. He is at present permanent pianist of the National Museum Giuseppe Verdi in Busseto and official pianist of the international  competition
AudiMozart! in Rovereto for wind instruments.
Since 1989 he is head of Chamber Music at the Conservatory "F. A. Bonporti" in Riva del Garda, where he also leads projects for research and enhancement of historical heritage. He has also held masterclasses and conferences for the Sacramento Youth Symphony in the US, for the Musical Academy in Finland and for the Magdeburg University in Germany and for the Summer Academy of Radovljica (Slovenia).

Immagini ad alta definizione scaricabili:

Corrado Ruzza 1 Corrado Ruzza 2 Corrado Ruzza 3 Corrado Ruzza 4